Ultime dal Blog ACP

  • Rossi (Omceo Milano): no alle foto di medici diffuse sui social
    A cominciare dagli ospedali della Lombardia, appariranno a breve cartelli che metteranno in guardia i cittadini dal realizzare e mettere in rete immagini effettuate coi telefonini all’interno delle strutture ospedaliere. Sapere di poter essere registrati cambia la natura del rapporto con i nostri pazienti. Spiega il presidente Omceo: in Italia l’articolo 5 della legge sulla privacy consente, per […] Leggi tutto..

  • Cancro. Dal Giappone arrivano le cellule killer. Potrebbero essere l’arma letale per combattere il cancro dall’interno colpendo le cellule tumorali
    Onishi T et al.​Tumor-specific delivery of biologics by a novel T-cell line HOZOT. Sci Rep. 2016 Nov 30;6:38060. doi: 10.1038/srep38060. La vecchia chimera della ‘pallottola magica’ contro i tumori sembra prendere corpo in una nuova linea cellulare detta HOZOT, prodotta a partire dai linfociti T del sangue del cordone ombelicale e specializzata nella distruzione delle cellule tumorali. Le cellule killer si insinuano all’interno delle cellule […] Leggi tutto..

  • Resistenze agli antibiotici: Aspetti epidemiologici
    Il problema dell’antibiotico-resistenza sta diventando sempre più rilevante ed è quindi importante avere informazioni sulla diffusione delle resistenze agli antibiotici e il quadro sulle tendenze osservate in Europa.   02 FEB. [EPICENTRO] – A gennaio 2017 l’Ecdc ha pubblicato il rapporto “Antimicrobial resistance surveillance in Europe 2015” (pdf 10 Mb) con i dati forniti dallo European […] Leggi tutto..

Leggi altro »

A colpo d'occhio



Rubrica a cura di Enrico Valletta* e Martina Fornaro*


Muovi la rotella del mouse sull'immagine per fare lo zoom.

Rx del bacino in bambino con paralisi cerebrale infantile.
Di cosa si tratta?

Prova ancora scegliendo un'altra risposta.


Giusto!

Lussazione della testa del femore sinistro
Si noti anche la sfuggenza del profilo acetabolare dell’anca destra che, a distanza di circa un anno, mostrerà anch’essa segni di dislocamento (Figura 1).
La prevalenza di problemi alle articolazioni coxo-femorali nei bambini con paralisi cerebrale (PC) è molto elevata, fino al 75% nei casi di PC più compromessi dal punto di vista funzionale. Lo squilibrio muscolare attorno all’articolazione, con iperattività degli adduttori e dei flessori e la debolezza relativa di abduttori ed estensori, causa la progressiva fuoriuscita della testa del femore dall’acetabolo. E’ una situazione che può provocare dolore cronico in questi bambini. Va sorvegliata periodicamente e trattata, a seconda dei casi, con terapia medica (presidi posturali, tossina botulinica, baclofene) o provvedimenti chirurgici sui tessuti molli (tendini, muscoli) o sulle ossa che compongono l’articolazione.

Figura 1
lussazionefemore2

Bibliografia
– Robb JE, Hägglund G. Hip surveillance and management of the displaced hip in cerebral palsy. J Child Orthop 2013;7:407-13.
– Yildiz C, Demirkale I. Hip problems in cerebral palsy: screening, diagnosis and treatment. Curr Opin Pediatr 2014;26:85-92


(
613
Risposte totali)

* U.O. Pediatria, Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni, AUSL della Romagna, Forlì.

© Le immagini dei quiz della rubrica "A colpo d'occhio" sono di proprietà dell'ACP e non possono essere estrapolate e/o riprodotte.