ACP > Editoria > Quaderni ACP > Narrative Medicine > Matilde, una bambina che non dorme
Quaderni acp - 2004; 11(1): 34-35
quaderni acp
Quaderni acp 2004_11(1)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Matilde, una bambina che non dorme

Pediatra di famiglia ACP Milano e Provincia, Pediatra di famiglia ACP Verona

Matilde, a child who doesn’t sleep
A typical case of sleeping disorder with difficulty in falling asleep and parents ready
to do every possible thing. In absence of real evidence regarding the use of niaprazine
the paediatrician tries to build a solid alliance with parents.

Il problema analizzato in questo scenario riguarda un tipico caso di sonno difficile,
con una coppia di genitori disposti a provare qualsiasi cosa. Dalla ricerca cartacea e
successivamente in PubMed vengono reperiti pochi studi, condotti su piccoli numeri,
con dati di efficacia non conclusivi sull’utilizzo della niaprazina. Il pediatra cerca di
creare con i genitori un’alleanza costruttiva.

Narrative Medicine
Quaderni ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?