ACP > Editoria > Quaderni ACP > Leggere e fare > Usare gli steroidi in un bambino con paralisi del facciale?
Quaderni acp - 2004; 11(3): 132-133
quaderni acp
Quaderni acp 2004_11(3)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Usare gli steroidi in un bambino con paralisi del facciale?

Pediatra di famiglia, ACP Romagna; Ospedale “M. Bufalini”, ASL Cesena, ACP Romagna; Specializzando in Pediatria, Ospedale “M. Bufalini”, ASL Cesena

Are steroids useful in a child with bell palsy?

The problem analyzed regards a10 year old child with right peripheral facial nerve palsy of sudden and acute onset the day before. Clinically no extrinsic causes could be detected. The question is whether she should be treated with steroid therapy. Is there solid evidence on the efficacy of steroids in Bell palsy? A systematic 2001 review of is found with a research through Pub Med (using the Clinical Queries mask), the conclusion is that there are no definite data on the effects of steroid therapy in children with Bell palsy. Taking this into account, a following research is done considering adult population. A Cochrane review is traced with a NNT of 25 due to the risk of incomplete recovery. Nevertheless a confidence interval (a 5.2-8.5) enhances the possibility that no therapy could be better than steroid therapy.

Il problema analizzato in questo scenario riguarda il caso di una bambina di 10 anni con paralisi periferica del nervo facciale di destra, insorta acutamente dal giorno precedente. L’esame clinico pare escludere cause lesionali estrinseche. Il problema è se debba essere trattato con una terapia steroidea. Esistono delle evidenze solide sul trattamento con steroidi della paralisi di Bell? La ricerca su PubMed (nella mschera Clinical Queries) permette di reperire una revisione sistematica del 2001 che conclude che manca una evidenza conclusiva degli effetti del trattamento con steroidi della paralisi di Bell in età pediatrica. In mancanza di uno studio considerato conclusivo in età pediatrica viene estesa la ricerca alla popolazione adulta. Viene reperita una revisione Cochrane con un NNT di 25 per il rischio di recupero incompleto. L’intervallo di confidenza (da 5.2 a -8.5) dice però che esiste la possibilità che il non trattamento sia meglio del trattamento.

Leggere e fare
Quaderni ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?