ACP > Editoria > Quaderni ACP > Esperienze > La musica in ospedale Un progetto e i primi risultati
Quaderni acp - 2005; 12(5): 210-211
quaderni acp
Quaderni acp 2005_12(5)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

La musica in ospedale Un progetto e i primi risultati

Athenaeum Musicale Fiorentino

Music in Hospital. A new project with its first results
Ten years ago a group of musicians started a musical experience with children admitted in the hematology department of the Meyer Hospital in Florence. The aim was to enhance a warm welcome and improve life quality during hospitalization. At the time paediatricians seemed a bit distrustful about this experience, but with the progressive increase of hospital professional’s interest and involvement, the need to better define the intervention came up. Such musical experience influences relations and the non verbal aspects of communication, becoming therefore an excellent and ideal tool for overcoming stress and improving relations with hospitalized children.

Da dieci anni un gruppo di musicisti ha iniziato un’esperienza di attività musicale con i bambini del reparto di oncoematologia dell’Ospedale “Meyer” di Firenze. L’obiettivo è di migliorarne la qualità dell’accoglienza e della vita durante il ricovero. Questa esperienza fu accolta con una certa diffidenza dai pediatri, ma col passare del tempo ha coinvolto sempre più il personale dell’ospedale e ha fatto emergere l’esigenza di definire più precisamente criteri dell’intervento musicale perché tenessero conto delle necessità del bambino e dei familiari, ma anche delle aspettative dei professionisti e di tutte le persone coinvolte nella vita dell’ospedale. Il carattere eminentemente relazionale dell’intervento musicale, con la sua influenza sui livelli non verbali della comunicazione, fanno di questa uno strumento ideale per relazionarsi con i bambini malati e superarne lo stress.

Esperienze
Quaderni ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?