ACP > Editoria > Quaderni ACP > Una politica per le diseguaglianze
Quaderni acp - 2005; 12(5): 191-193
quaderni acp
Quaderni acp 2005_12(5)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Una politica per le diseguaglianze

Dipartimento Socio-Sanitario, Servizio di Programmazione - ASL Napoli 1 Centro Studi Interistituzionale del Comune di Napoli - ASL Napoli 1

Public health: a policy for inequalities
The gross inequalities in health that we see within and between countries are a challenge for the world. There are great differences in life expectancy, up to 48 years between countries and up to 20 years within countries. A volume of researches identify social factors at the root of inequalities in health. Social determinants are equally important in establishing communicable and non-communicable disease. Health status should be of concern to all policy makers in every sector not solely for those directly involved in health policy. As a response WHO is launching a Commission on Social Determinants which will review the evidence, raise social debate and recommend policies with the goal of improving health for the world’s most vulnerable people.

Le grandi diseguaglianze che sono evidenti fra le Nazioni e all’interno delle stesse rappresentano un serio problema per il mondo intero. Ci sono attese di vita differenti di 48 anni fra le Nazioni e di 20 anni all’interno delle Nazioni. Una notevole quantità di ricerche identifica fattori sociali alla radice delle diseguaglianze della salute. I determinanti sociali sono importanti allo stesso modo nello stabilire sia le malattie trasmissibili che quelle non trasmissibili. Lo stato di salute è perciò un problema di tutti i Governi e di tutti i Ministri e non solo di quelli che si occupano di salute in senso stretto. L’OMS ha costituito una commissione sui determinanti sociali della salute che deve esaminare le evidenze del problema, iniziare un dibattito e raccomandare politiche che abbiano come scopo di migliorare la salute della popolazione più vulnerabile.

Quaderni ACP
Salute Pubblica

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?