ACP > InformACP > Il Blog ACP > Omaggi ai medici: stop alla Stanford University
20 Feb 2007
stampa

Omaggi ai medici: stop alla Stanford University

La Stanford University dal 1° ottobre ha proibito ai suoi medici di accettare doni,
anche di poca importanza come penne e tazze, dai rappresentanti farmaceutici, nell’ambito di una nuova politica intesa a dispositivi medici, che sono normati da
una specifica strategia sul conflitto di interesse, particolarmente importante a
Stanford dove molti professori sono stati coinvolti nelle industrie della vicina
Silicon Valley. Oltre 700 insegnanti della Facoltà di Medicina hanno dichiarato
299 potenziali conflitti correlati alle loro attività di ricerca che per un terzo degli accademici più importanti riguarda anche interessi finanziari. (Red)

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?