ACP > Editoria > Quaderni ACP > Formule addensate nei lattanti con RGE: sono veramente (in)utili?
Quaderni acp - 2007; 14(4): 160-162
quaderni acp
Quaderni acp 2007_14(4)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Formule addensate nei lattanti con RGE: sono veramente (in)utili?

Con la collaborazione del “Gruppo scenari” di Quaderni acp, coordinato da Maria Francesca Siracusano e Antonio Clavenna; Università degli Studi di Messina; Università degli Studi di Palermo

Thickened formulas in infants with GER: are there really (un)-useful?
Gastroesophageal reflux (GER) is a common situation in infants, in uncomplicated cases it is considered physiological. In order to reduce the frequency of GER and improve symptoms as crying, pain and weight loss, thickened formulas have been proposed. We have therefore searched for scientific evidences in support of this kind of prescription for GER. An analysis of scientific literature shows that there are no evidences regarding this kind of therapy for newborns, otherwise in infants data show a significant reduction both of frequency and dimension of reflux. In conclusion thickened formulas can be prescribe when parents’ reassurance seem to fail.

Il Reflusso Gastroesofageo (RGE) rappresenta un fenomeno comune nel lattante e nelle forme non complicate viene considerato fisiologico. Le formule addensate sono spesso proposte al fine di ridurre il numero degli episodi di rigurgito e migliorare altri sintomi del RGE (pianto, dolore, mancato aumento di peso). Abbiamo ricercato quindi le evidenze scientifiche che supportino l’uso delle formule addensate nel trattamento dei lattanti con RGE. Dall’analisi della letteratura non emergono evidenze per consigliare questa terapia ai neonati, mentre nei lattanti alcuni dati indicano una diminuzione significativa degli episodi o del volume del rigurgito. In conclusione le formule addensate possono essere consigliate in quei casi in cui la rassicurazione dei genitori riguardo a questo sintomo fallisce.

Quaderni ACP
Scenari

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?