ACP > Editoria > Quaderni ACP > Il benessere dei bambini e degli adolescenti nei Paesi ricchi
Quaderni acp - 2007; 14(5): 198-202
quaderni acp
Quaderni acp 2007_14(5)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Il benessere dei bambini e degli adolescenti nei Paesi ricchi

Dipartimento socio-sanitario, ASL Napoli 1

Children’s and adolescents’ welfare in industrialized countries
The seventh report by the “Innocenti Institute” is designed to monitor and compare the performance of OECD countries in securing the rights of children and adolescents. This report Card provides a comprehensive assessment of children’s and young people’s lives and well-being in the 21 nations of the industrialized world. Specifically it attempts to measure and compare child well-being under six different headings or dimensions: welfare, health and safety, education, peer and family relationships, behaviours and risks, and young people’s own subjective sense of wellbeing.

Il settimo report dell’Istituto per gli Innocenti esamina la condizione dei bambini e degli adolescenti e l’osservanza dei loro diritti nei Paesi dell’OECD. Il documento dà un complessivo giudizio sulla vita e sulle condizioni dei bambini e adolescenti, ma ne esamina poi sei dimensioni: il benessere materiale, la salute e la sicurezza, il benessere educativo, le relazioni familiari, i comportamenti a rischio, il benessere soggettivo. L’articolo di commento che pubblichiamo esamina la situazione dei singoli Paesi nella graduatoria complessiva e nelle singole componenti.

Quaderni ACP
Salute Pubblica

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?