ACP > InformACP > Il Blog ACP > OGNI ANNO VENTIDUEMILA BAMBINI MUOIONO PER SFRUTTAMENTO
12 Giu 2007
stampa

OGNI ANNO VENTIDUEMILA BAMBINI MUOIONO PER SFRUTTAMENTO

Ventidue mila bambini muoiono ogni anno a causa del lavoro a cui sono sottoposti. Vengono sottratti all`istruzione, alla salute, al gioco, e sono costretti a lavorare con attrezzi fatti per un fisico adulto. Sono vittime di forme di sfruttamento come l`esposizione a pesticidi tossici, il trasporto di carichi troppo pesanti, lunghe ore di lavoro ed esalazioni nocive. La Fao, nella Giornata Mondiale contro il lavoro minorile, disegna un quadro a tinte fosche per quello che è un fenomeno ancora in aumento nel mondo, soprattutto per le attività post-raccolto, nel trasporto e nell`industria di trasformazione agro-alimentare.
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?