ACP > InformACP > Il Blog ACP > ANCHE IN ITALIA APPROVATO L’USO DEL RISPERIDONE PER L’AUTISMO
04 Gen 2008
stampa

ANCHE IN ITALIA APPROVATO L’USO DEL RISPERIDONE PER L’AUTISMO

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato l’estensione dell’indicazione d’uso del Risperidone al trattamento dei disturbi del comportamento dirompente (compreso il disturbo della condotta) in bambini e adolescenti nei quali prevalgano comportamenti aggressivi o altri comportamenti
antisociali.
In base alle evidenze disponibili, la terapia con Risperidone appare efficace nel ridurre i sintomi comportamentali, anche se manca un followup sufficiente per documentare se que sti benefici si mantengano nel tempo.
Già il 6 ottobre 2006 la Food and Drug Administration lo aveva approvato per il trattamento dei sintomi comportamentali nell’autismo; nel giugno u.s., la FDA ha esteso le indicazioni d’uso del farmaco al trattamento della schizofrenia negli adolescenti (13-17 anni) e degli episodi maniacali del disturbo bipolare nei bambini > 10 anni

Determinazione AIC/N/V n.1805 del 3 settembre 2007. G.U. 25 settembre 2007.
Jesner OS, Aref-Adib M, Coren E. Risperidone for autism spectrum disorder.
Cochrane Database of Systematic Reviews 2007, Issue 1.
Art. No.: CD005040. DOI:10.1002/14651858. CD005040 pub2

http://www.fda.gov/bbs/topics/NEWS/2007/NEW01686.html

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?