ACP > InformACP > Il Blog ACP > Wonca Italia: Pediatria di famiglia e Medicina generale
06 Set 2008
stampa

Wonca Italia: Pediatria di famiglia e Medicina generale

A Milano, il 15 marzo 2008, nel corso della riunione del gruppo Wonca Italia, cui partecipa anche l’ACP, si sono poste le basi per l’organizzazione di un Convegno (da svolgersi a inizio 2009) sul tema della continuità delle cure fra Pediatria di famiglia e Medicina generale, un aspetto ancora poco affrontato in termini di riflessione e soprattutto di proposte. Nella situazione attuale è evidente una forte discontinuità fra i due Servizi.
Il passaggio a 14 anni dal pediatra al medico di medicina generale è inteso più spesso come atto meramente burocratico, senza un rapporto diretto fra pediatra e medico generale e senza prevedere, salvo rare eccezioni, un “passaggio di consegne” reale, la trasmissione di informazioni
importanti sullo stato di salute e sulla storia sanitaria del piccolo paziente. Tra gli obiettivi del Convegno, su cui si è attivato un gruppo di lavoro in cui l’ACP è rappresentata da Patrizia Elli, sono stati individuati in particolare l’analisi delle caratteristiche e delle criticità della situazione attuale, la riflessione su esperienze di collaborazione già in atto fra Pediatria di famiglia e Medicina generale, il confronto con quanto si verifica negli altri Stati europei, la proposta di progetti di formazione e ricerca condivisi su temi comuni alle due professionalità, l’elaborazione e presentazione di un documento di consenso Wonca Italia.
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?