ACP > InformACP > Il Blog ACP > Test genetici fai-da-te
20 Gen 2009
stampa

Test genetici fai-da-te

Nel giugno 2008 il Dipartimento di Salute Pubblica della California, sulla base delle leggi che regolano la professione medica, ha proibito a 13 laboratori di sollecitare i consumatori all’acquisto di test genetici fai-da-te. Lo Stato di New York aveva preso una simile decisione nel novembre 2007. La motivazione dei due provvedimenti è fondata sulle possibili reazioni inappropriate in relazione al rischio teorico per i pazienti di contrarre malattie genetiche (Le Scienze 2008;10:12). Negli USA il costo di uno “scan person entire genoma”, venduto di rettamente al consumatore e con test per tutte le malattie attualmente identificabili, è di 350.000 dollari (Lancet 2008;372:1350).
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?