ACP > Editoria > Quaderni ACP > Occhio alla pelle > Che cosa non ha funzionato?
Quaderni acp - 2009; 16(6): 266-267

Che cosa non ha funzionato?

UO di Dermatologia, Presidio Ospedaliero Bufalini, AUSL Cesena

What hasn’t worked?

While tinea corporis well responds to local antifungal therapy it is not the same for tinea capitis. Its therefore important for the paediatrician to consider this difference, even when diagnosis and treatment are correct and in time. Tinea capitis therapy is based on well dosed griseofulvin (25 mg/kg) for at least two months.

La tinea corporis risponde bene al trattamento con antimicotici topici; non è così per la tinea capitis. Anche quando il pediatra opera una diagnosi corretta e tempestiva, deve tener conto della differente risposta delle due forme. Nel caso della tinea capitis deve usare la griseofulvina, ma deve anche dosarla adeguatamente (25 mg/kg), e somministrarla per un tempo non inferiore ai 2 mesi.

Occhio alla pelle
Quaderni ACP
Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?