ACP > InformACP > Il Blog ACP > La ricerca in Italia
14 Ago 2009
stampa

La ricerca in Italia

L’Italia conferisce alla UE per la ricerca il 14% del totale conferito dagli Stati, mentre riceve il 9%. Le risorse pro capite conquistate dai ricercatori italiani in Europa sono dello stesso livello, se non superiori alla media europea; infatti il personale di ricerca rispetto alla forza lavoro è dello 0,7/1000 contro il 2,2 della Finlandia e l’1,6 della Svezia. I ricercatori in Italia sono 70.000, in Germania 270.000, in USA 1.335.000. Il problema non è quindi della qualità, ma del volume della ricerca che il nostro sistema è in grado di sviluppare e il problema è nella consistenza numerica dei ricercatori (Le Scienze 2009;3:14).
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?