ACP > InformACP > Il Blog ACP > Mancanza di cure pediatriche nei villaggi israeliani
17 Ago 2009
stampa

Mancanza di cure pediatriche nei villaggi israeliani

Nel Sud di Israele ci sono 45 villaggi con circa 83.000 abitanti, di cui il 60% bambini. La gran parte dei villaggi non è riconosciuta e pertanto senza diritto a un’assistenza sanitaria; ci sono in totale 12 ambulatori e solo 8 villaggi hanno qualcosa che assomiglia a un consultorio familiare. Non ci sono pediatri, ginecologi e farmacie; in molti casi gli operatori non parlano l’arabo e gli orari di accesso sono molto limitati (Physician for Human Rights – Israel).
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?