ACP > InformACP > Il Blog ACP > Un progetto di educazione sanitaria “Bambini, ambiente e salute”
14 Ago 2009
stampa

Un progetto di educazione sanitaria “Bambini, ambiente e salute”

Il pediatra di famiglia si deve attivare per la realizzazione di interventi significativi in tema di “educazione ambientale” rivolti alle famiglie. In linea generale si tratta di migliorare gli stili di vita del bambino e dei suoi genitori, ripensare alle abitudini quotidiane, se possibile riorientarle al fine di attivare piccole modifiche del comportamento, tese a migliorare le condizioni ambientali.
Sono interventi oggetto di interesse per altre categorie sociali che si occupano di salute: amministratori locali e politici.
Con questo spirito la Sezione Fiorentina dell’ISDE (Asso cia zio ne medici per l’ambiente) insieme con la Sezione Fiorentina della FIMP, attivando una partnership con la Commissione Ambiente del Quartiere 4 di Firenze (particolarmente sensibile al tema ambiente-salute), ha ideato e realizzato un progetto denominato “Bambini, ambiente e salute”. Obiettivi sono sensibilizzare tutti quelli che si occupano di bambini (genitori, insegnanti ecc.) a prendere coscienza dei rischi ambientali che ci circondano; fornire una serie di consigli per ridurre, per quanto possibile, gli effetti nocivi dell’inquinamento sulla salute e promuovere contemporaneamente comportamenti più rispettosi dell’ambiente (risparmio energetico, uso razionale dell’acqua ecc.) (ARPATNEWS n. 19-2009).
stampa

Ci sono 2 commenti:

  1. Anonimo - 07 Nov 2009 11:20 PM

    leggere l’intero blog, pretty good

  2. Anonimo - 07 Nov 2009 11:26 PM

    good start