ACP > InformACP > Il Blog ACP > Nota AIFA su Rotarix
20 Apr 2010
stampa

Nota AIFA su Rotarix

Lo scorso 1° aprile l’AIFA (Agenzia italiana del farmaco) ha emanato una nota con cui indica la sospensione dell’uso del vaccino Rotarix dopo il riscontro della contaminazione con un virus di origine suina (circovirus tipo 1). Questo virus non risulta patologico per l’uomo, si tratta quindi di una decisione di tipo cautelativo. 
L’Agenzia da’ anche indicazioni sull’eventuale uso alternativo di Rotateq, l’altro vaccino contro il rotavirus.
La nota dell’AIFA
Si veda anche la nota “Rotarix sospeso in USA ma non in Europa”.
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?