ACP > Editoria > Quaderni ACP > Occhio alla pelle > Magia basata sull’evidenza
Quaderni acp - 2010; 17(4): 172-173

Magia basata sull’evidenza

Pediatra di famiglia, ACP Puglia-Basilicata

Evidence Based Magic
Marco limps for a pain in his foot. The cause appears to be a thorn from a sea urchin but clinically it looks like a wart. Among the different therapeutic approaches which is the best one? Waiting for a spontaneous resolution, considering a therapeutic solution or adopting placebo?

Marco zoppica per dolore a un piede. Vengono accusate le spine di un riccio su cui ha posato il piede, ma l’aspetto clinico non è quello. Piuttosto è quello di verruche. Cosa fare fra le decine di provvedimenti terapeutici? Adottarne qualcuno o tenere conto della possibile guarigione spontanea non facendo nulla? O adottare un placebo?

Occhio alla pelle
Quaderni ACP
Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?