ACP > InformACP > Il Blog ACP > Licenziamenti di giornalisti
31 Ago 2010
stampa

Licenziamenti di giornalisti

La società Giornale del Medico srl, ha comunicato alla redazione l’intenzione di procedere a un consistente taglio del personale giornalistico. La scelta è legata alla decisione di Elsevier srl – gruppo di cui fa parte il Giornale del Medico srl – di chiudere con la fine dell’anno i periodici Giornale del Medico, Tempo Medico, Il Giornale del Farmacista e La Rivista del Medico Pratico. La redazione sostiene che la chiusura delle testate è
dettata più da strategie aziendali dirette al mero taglio dei costi che non da un effettivo stato di crisi; inoltre la riduzione degli organici si ripercuoterebbe negativamente sulla qualità degli altri prodotti giornalistici di cui Elsevier è editore (Doctornews, Dica33, Farmacista33). Elsevier, primo editore medico scientifico a livello mondiale, sostiene, viceversa, la necessità di implementare un piano di ristrutturazione per affrontare adeguatamente la crisi del settore della carta stampata. Tale piano non prevede solo una, pur necessaria, razionalizzazione dei costi (anche del personale), ma anche la messa a punto di nuove strategie di sviluppo e di crescita nell’ambito dell’editoria digitale, nonché l’attuazione di un processo di ottimizzazione delle risorse allocate su alcune testate locali cartacee. Tale piano si inserisce in un quadro complessivo di evoluzione dell’editoria che vede i principali gruppi internazionali e nazionali rimodellare le proprie strutture operative per affrontare le nuove sfide dell’informazione on line. Il piano, secondo l’Editore, ha come ulteriore obiettivo anche il miglioramento della qualità dell’offerta on line.
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?