ACP > InformACP > Il Blog ACP > Ascoltare le domande dei genitori
01 Dic 2010
stampa

Ascoltare le domande dei genitori

Pajno Ferrara F, Castellarin D.
Per fare un albero ci vuole un fiore
Cierre Edizioni, Verona 2010
pp. 114, euro 12

A metà del libro il giornalista chiede al neuropsichiatra infantile: “E allora cosa deve fare un genitore per trovare un giusto equilibrio, per evitare gli eccessi, insomma per offrire al figlio che ha fatto un prodotto educativo adeguato?” e l’esperto risponde: “Spero che il lettore troverà qualche risposta a queste domande alla fine del libro”. È proprio per questo che il libro, agile e di piacevole lettura, si fa particolarmente apprezzare. Dieci capitoli che non si trasformano in un decalogo, ma che costituiscono spunti di riflessione per genitori, educatori e pediatri. 
Ogni capitolo si compone di una prima parte, scritta dal prof. Pajno (neuropsichiatra infantile della Clinica Pedi a trica di Verona), a cui seguono le domande di Castellarin (giornalista), che aiutano il lettore a mettere a fuoco le problematiche quotidiane dei genitori. Infine vi è la presentazione di una storia emblematica, narrata da Pajno, e che tratta della sua lunga esperienza professionale riportandoci al contenuto del capitolo. Il libro cerca di dare le basi essenziali affinché ogni genitore sappia trovare la sua strada senza l’ossessione della perfezione e del giudizio altrui. Non è, quindi, l’ennesima guida su “come ti allevo il pupo”, ma piuttosto uno strumento utile all’introspezione senza pretendere l’impossibile.
Forse anche i pediatri futuri cominceranno a dare meno risposte e stimolare di più le domande dei genitori senza inutili generalizzazioni dopo un’adeguata formazione relazionale che purtroppo tarda ancora a concretizzarsi. Chiudiamo col poeta libanese Gibran, citato nel libro, che paragona i genitori ad archi e i figli a frecce, destinate a correre lontano dalla forza che le ha scagliate.
Michele Gangemi

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?