ACP > Editoria > Quaderni ACP > Il punto su > Il pianto. Natura, significato, clinica e prevenzione nel primo anno di vita
Quaderni acp - 2011; 18(2): 80-85
quaderni acp
Quaderni acp 2011_18(2)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Il pianto. Natura, significato, clinica e prevenzione nel primo anno di vita

Pediatra di famiglia, ASL Parma

Crying: nature, meaning, clinic and prevention in the first year of life
The aim of this article is to describe crying during the first year of life as the infant’s way of communicating his/her psychophysical state and the evolutionary hypotheses that support this interpretation. Possible links between crying and typical infant diseases are discussed. The effects of crying on the family and child are explored as well,
and possible preventive strategies are proposed.

Obiettivo di questo articolo è la descrizione del pianto nel primo anno di vita come segnale di stato e sistema di comunicazione e le principali ipotesi evoluzionistiche alla base di questo. Sono descritti, inoltre, i possibili legami tra pianto e malattie organiche tipiche dell’età infantile. Infine, sono analizzate le conseguenze del pianto sulla
famiglia e sul bambino e le possibili strategie preventive.

Il punto su
Quaderni ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?