ACP > Editoria > Quaderni ACP > Farmaci a scuola: un diritto del bambino
Quaderni acp - 2012; 19(2): 60-62

Farmaci a scuola: un diritto del bambino

Dirigente Scolastico 1° Circolo di Rivoli (TO); Membro dell’Osservatorio Regionale per la Sicurezza - Ufficio Scolastico Regionale per il Piemonte

Drugs in school: a child’s right

All children with chronic diseases have the right to receive drug therapy at school. In order to assure this right all institutions need to be involved (schools, health services, local institutions). The Italian Ministry of Education with the Department of health have introduced in 2005 a “Recommendation Act” by which school personnel can
administer drug therapy. This act has produced different regional and provincial protocols indicating specific procedures. The paper reports the experience of a school district together with the local Health Department for the management of drug therapy in children with chronic diseases.

Il tema della somministrazione di farmaci agli alunni con malattie croniche in orario scolastico concerne il diritto all’integrazione e all’inclusione, valido per tutti gli studenti. Comporta la definizione e condivisione con tutti i soggetti istituzionali coinvolti (scuola, sanità, enti locali) dei percorsi più opportuni per assicurare l’assistenza e
le attenzioni necessarie alla tutela della salute. La possibilità che il personale scolastico, se disponibile, possa effettuare la somministrazione di farmaci agli alunni è stata introdotta con l’“Atto di raccomandazioni” emanato il 25 novembre 2005 dal Ministero dell’Istruzione di concerto con il Ministero della Salute. A partire da questo
documento sono stati promulgati a livello regionale o provinciale dei protocolli d’intesa contenenti indicazioni procedurali. Si riporta l’esperienza di un circolo didattico piemontese che, in attesa di un protocollo regionale, ha individuato, in raccordo con l’ASL territoriale, una procedura operativa che consente di gestire gli alunni con
malattie croniche che frequentano l’Istituto.

 

Quaderni ACP
Salute Pubblica
Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?