ACP > InformACP > Il Blog ACP > SALUTE. INQUINAMENTO E AMBIENTE, CLINI: E’ PROBLEMA GLOBALE ADOTTARE PROGRAMMI COMUNI PER DARE UN SOSTEGNO CONCRETO
05 Dic 2012
stampa

SALUTE. INQUINAMENTO E AMBIENTE, CLINI: E’ PROBLEMA GLOBALE ADOTTARE PROGRAMMI COMUNI PER DARE UN SOSTEGNO CONCRETO

Roma, 26 nov. – Il ministro dell’Ambiente, Corrado Clini e’ intervenuto venerdi’ mattina al primo Forum internazionale Sviluppo Ambiente e Salute in corso ad Arezzo, in contemporanea con il 7mo Forum Risk Management. Per Clini, riferisce una nota, il tema “e’ delicatissimo e quanto mai di attualita’”, non solo per recenti notizie di cronaca interna (Caso Ilva, le alluvioni in Toscana, la questione rifiuti), ma proprio perche’ oggi e’ tutto il mondo “ad essere messo sotto pressione dai mutamenti climatici”, con le conseguenze che cio’ comporta anche per la salute dei cittadini.

In un momento difficile anche per la scarsa disponibilita’ di risorse economiche e per i tempi sempre piu’ stretti in cui si e’ costretti ad agire, per Clini e’ essenziale “adottare programmi comuni per dare un sostegno concreto alla definizione delle politiche dell’ambiente”.
Nella pratica, prosegue la nota, per il ministro dell’Ambiente “occorre stipulare degli accordi nelle sedi internazionali per identificare le politiche comuni” con l’obiettivo di valorizzare tutte le competenze. Per Clini, infine, e’ la collaborazione la migliore competizione possibile. Ed e’ proprio questo aspetto il “prossimo passo da fare”.
(DIRE – Notiziario Sanita’)

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?