ACP > InformACP > Il Blog ACP > SANITÀ. PEDIATRIA, RETI DI ASSISTENZA IN GRAN PARTE DELLE REGIONI DAL PIEMONTE ALLA BASILICATA
08 Gen 2013
stampa

SANITÀ. PEDIATRIA, RETI DI ASSISTENZA IN GRAN PARTE DELLE REGIONI DAL PIEMONTE ALLA BASILICATA

(DIRE- Notiziario salute) Roma, 12 dic. – Una rete di assistenza pediatrica e’ stata realizzata in gran parte delle regioni italiane. È quanto si legge nella Relazione sullo stato sanitario del Paese nel 2011 del dicastero della Salute. La rete pediatrica “e’ stata espressamente contemplata dalla legge 38”. 
E lo stato di attuazione delle reti regionali per l’anno 2011 evidenzia nelle regioni Piemonte, Valle D.Aosta, Lombardia, P.A. Trento, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche, Lazio, Campania, Puglia e Basilicata che la stessa e’ stata formalmente istituita. Nelle altre regioni esistono gruppi di lavoro finalizzati al confronto e discussione su questa tematica. Tra quelle che hanno istituito la rete il Piemonte, la Lombardia, la Provincia Autonoma di Trento, il Veneto e la Puglia hanno deliberato uno o piu’ centri regionali di riferimento per le cure palliative e la terapia del dolore.
Inoltre, tre Regioni (Piemonte, Veneto e Toscana) hanno attivato una struttura residenziale (Hospice pediatrico) nelle quali opera personale sanitario dedicato.
(Gas/ Dire)
stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?