ACP > InformACP > Il Blog ACP > SANITA’. MEDICINA DIFENSIVA? COSTA COME L’IMU DEL 2012
21 Feb 2013
stampa

SANITA’. MEDICINA DIFENSIVA? COSTA COME L’IMU DEL 2012

LA RELAZIONE FINALE DELLA COMMISSIONE INCHIESTA ERRORI

(DIRE – Notiziario sanita’) Roma, 23 gen. – La medicina difensiva, cioè l’atteggiamento che spinge i medici a un eccesso di prescrizioni per evitare futuri contenziosi con i pazienti, pesa sulla spesa sanitaria pubblica per 0,75 punti di Pil, ossia per oltre 10 miliardi di euro, importo quasi pari alla quota del 2012 dell’IMU. E’ quanto emerge dalla relazione finale della commissione d’inchiesta sugli errori sanitari presentata ieri alla Camera.
L’incidenza dei costi della medicina difensiva sulla spesa sanitaria e’ del 10,5% e sale al 14% sulla spesa privata.
(Mel/Dire)

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?