ACP > Gruppi di Lavoro > Prevenzione Malattie Infettive > Bollettini nazionali ed internazionali di particolare interesse
01 Mag 2013
stampa

Bollettini nazionali ed internazionali di particolare interesse

Bollettino Epidemiologico Nazionale (Ministero della Salute)
Il Bollettino Epidemiologico Nazionale fornisce i riepiloghi annuali delle malattie infettive soggette a notifica. I dati sono disponibili divisi per classi di età, sesso e residenza. Hanno solitamente una latenza di due anni.

Bollettino Epidemiologico Nazionale (Istituto Superiore Sanità)
Il bollettino è uno strumento di comunicazione dei dati epidemiologici nazionali (indagini, rapporti, progetti).

Eurosurveillance
Il Bollettino epidemiologico europeo, riporta informazioni sulla sorveglianza e la prevenzione delle malattie trasmissibili, provenienti dalle Agenzie di Sanità Pubblica governative (es. per l’Italia l’ISS). Quello mensile è per lo più monotematico e approfondisce l’andamento epidemiologico di una determinata malattia nei diversi paesi europei. Quello settimanale viene pubblicato il giovedì (per entrambi la consultazione è gratuita). Sono inoltre disponibili, i bollettini nazionali dei paesi europei.
Di particolare interesse il bollettino della “Health Protection Agency” del Regno Unito, il bollettino danese dello “Statens Serum Institute” e “il bollettino del Nord Europa” consultabile a partire dal sito EpiNorth cliccando su “EpiNorth Journal” e poi “Current issue”.

Morbidity and Mortality Weekly Report (MMWR)
Il Bollettino settimanale dei CDC (Centers for Diseases Control) sul controllo e la prevenzione delle malattie infettive, riporta informazioni prevalentemente relative al territorio degli USA, viene pubblicato il venerdì e la consultazione è gratuita. Oltre al bollettino settimanale, mensilmente vengono prodotte raccomandazioni (Recommendations and Reports) e rapporti di sorveglianza (Surveillance Summaries).

Weekly Epidemiological Record (WER)
Il Bollettino settimanale dell’OMS di epidemiologica delle malattie trasmissibili viene pubblicato il venerdì e la consultazione è gratuita.
Sono presenti informazioni sulle emergenze infettive (epidemie) e le malattie soggette a controllo internazionale o rilevanti per la salute pubblica (es. Polio, TB, HIV, malattia meningococcica, colera, ebola, ecc.).
Pubblica inoltre pareri tecnici sulle singole vaccinazioni e sulla sicurezza dei vaccini.