ACP > Appuntamenti > Eventi patrocinati ACP > 2nd Congress on Paediatric Palliative Care – a Global Gathering”
12 Nov 2013
stampa

2nd Congress on Paediatric Palliative Care – a Global Gathering”

Dal 19 Nov 2014 al 21 Nov 2014 Auditorium Antonianum, Viale Manzoni 1 - Roma

Se non visualizzi correttamente l’immagine fai click qui.

maruzza2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Date importanti

15 Giugno 2014: Termine per la presentazione degli Abstract
15 Giugno 2014: Termine per la registrazione anticipata scontata

Obiettivi del congresso

Il primo Congresso Europeo sulle Cure Palliative Pediatriche, organizzato a Roma nel Novembre del 2012 dalla Fondazione Maruzza Lefebvre D’Ovidio Onlus (Fondazione Maruzza) ha stimolato un forte interesse in ambito internazionale per l’elevato livello scientifico, con la presenza di oltre 300 partecipanti, provenienti da 40 diversi Paesi di 4 continenti e la presentazione di 26 Letture in sessione plenaria, di 32 comunicazioni orali e di 81 Poster.
L’obiettivo di questo secondo Congresso è quello di coinvolgere un più vasto numero di professionisti impegnati a vario titolo nell’assistenza  di bambini con malattie gravi e/o fonte di sofferenza e che ne minacciano la sopravvivenza o l’aspettativa di vita, fornendo un forum internazionale per la condivisione di conoscenze ed esperienze e l’approfondimento delle problematiche attuali e delle nuove prospettive di cura e di ricerca nell’ambito delle cure palliative al bambino e alla sua famiglia.
La lingua ufficiale del Congresso è l’Inglese, con la traduzione simultanea in Italiano di tutte le presentazioni in sessione plenaria.

Programma del congresso e invio degli abstracts

Il programma del Congresso  prevede numerose occasioni di aggiornamento professionale e di scambi interattivi tra i partecipanti. Sono previste letture di esperti e simposi monotematici in seduta plenaria, nonché numerose comunicazioni orali e discussioni di poster, sulla base degli abstract presentati ed accettati.
Coloro che desiderano sottoporre un abstract per la presentazione sono incoraggiati a focalizzare l’attenzione su aspetti che introducano idee e concetti innovativi, che riportino risultati di ricerche originali, sia cliniche che sperimentali, o l’analisi critica di esperienze organizzative, sia positive che negative: è ammessa anche la presentazione di casi clinici di particolare interesse.
Gli abstract devono essere preparati ed inviati utilizzando l’apposito modulo elettronico, indicando anche la preferenza del tipo di presentazione (comunicazione orale o poster).
Le comunicazioni orali verranno incluse in sessioni parallele e i poster verranno collocati in un’area appositamente predisposta.

Corsi di Formazione Precongressuali
Il 19 Novembre mattina si terranno tre Corsi di Formazione in lingua Inglese, per un minimo di 30 ed un massimo di 80 partecipanti, sui seguenti argomenti:

:: Controllo del dolore: Direttori del Corso Finella Craig e Boris Zernikow
:: Comunicazione con il bambino e la famiglia: Direttori del Corso Joan Marston e Barbara Sourkes
:: Lavorare con l’equipe di cure palliative: sfide e opportunità: Direttori del Corso Danai Papadatou e Myra Bluebond Langner         

———————

Premio “No pain for children
Per incoraggiare il lavoro e l’impegno di giovani ricercatori nel settore delle cure palliative pediatriche, durante il Congresso è prevista l’assegnazione di uno o più premi, denominati
“No Pain For Children Award For Excellence In Paediatric Palliative Care” .
Verranno assegnati un primo premio di € 6.000 e di fino a tre premi di € 3.000 ai migliori abstract presentati da Autori di età inferiore ai 35 anni.

Informazioni dettagliate riguardo all’organizzazione e ai contenuti del Congresso e alle modalità di iscrizione, registrazione e presentazione degli abstract  sono reperibili qui.

stampa