ACP > Editoria > Quaderni ACP > I percorsi di assistenza ai bambini guariti da tumore: l’esperienza dei Centri AIEOP
Quaderni acp - 2014; 21(1): 3-7
quaderni acp
Quaderni acp 2014_21(1)


Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

I percorsi di assistenza ai bambini guariti da tumore: l’esperienza dei Centri AIEOP

Istituto per la Salute Materno-Infantile, IRCCS “Burlo Garofolo”, Trieste

The care pathways for pediatric subjects cured from cancer: the AIEOP Centers’ experience
The number of persons cured after childhood cancer is increasing over the time. This brings out new questions about what we have to do at the discontinuation of therapy and how manage the time later. In Italy a systematic review of dedicated paths for survivors and their families in the different AIEOP Centers is lacking. The deficiency of these data limits the possibility to make comparison among different Centers and with the international scientific community. The aim of this study is to face with this loophole by ask all AIEOP Centers to fill out a survey grid specifically created for this research.
This could help to define a common basis as start point to improve care pathways for long term survivors, thus to promote their wellbeing and their quality of life.
Quaderni acp 2014; 21(1): 3-7

Il numero dei pazienti guariti da tumore in età pediatrica è in continua crescita.
Questo porta all’emergere di nuovi quesiti relativi sia a cosa è necessario fare al momento dell’interruzione delle cure, sia a come gestire le fasi successive. In Italia manca una rassegna sistematica dei percorsi rivolti ai guariti e alle loro famiglie attivi nei diversi Centri AIEOP. La mancanza di questi dati limita la possibilità di operare confronti fra i diversi Centri e rispetto alla comunità scientifica internazionale. Obiettivo del presente lavoro è far fronte a questa lacuna mediante la compilazione da parte di tutti i Centri AIEOP di una griglia di rilevazione appositamente costruita, per poter definire una base comune da cui partire al fine di migliorare i percorsi di assistenza ai guariti e, in questo modo, promuoverne il benessere complessivo e la qualità della vita.

Quaderni ACP
Ricerca

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?