ACP > InformACP > Il Blog ACP > Baby Pit Stoppers: per un mondo a misura di bebè
13 Dic 2016
stampa

Baby Pit Stoppers: per un mondo a misura di bebè

babypitstoppers

Baby Pit Stoppers è una web app geolocalizzata e gratuita, accessibile da smartphone, tablet e PC, che permette di scoprire e segnalare, ovunque e in tempo reale, il locale più vicino – e più carino! – dove fare un baby pit stop col proprio piccolo: allattarlo, cambiarlo, scaldare una pappa, magari accedendo facilmente con passeggino. Guarda il video-racconto qui.

Nata dall’esigenza concreta di una neo-mamma, in un anno e mezzo, grazie al contributo di una community di migliaia di genitori è arrivata a mappare dal basso oltre 2.600 baby pit stop su tutto il territorio nazionale e, in qualche caso, anche all’estero.

La piattaforma raccoglie tutte le principali reti di ‘baby pit stop’ presenti sul territorio nazionale: quelli certificati da La Leche League e Unicef Italia, le Farmacie Amiche dell’Allattamento (FAAM) e i Poppa&Pannolo dell’Associazione Allattamento IBCLC oltre ad un nutrito numero di reti più locali ma altrettanto preziose fra cui la rete INSERIRE LA PROPRIA. Ha inoltre ottenuto il patrocinio delle principali società pediatriche (SIP, SIN, SICUPP), gode della stima del Movimento per l’Allattamento Materno Italiano (MAMI) e ha ricevuto premi e riconoscimenti per il suo elevato valore sociale ed aggregativo.

Per assicurare, però, che il progetto sopravviva e cresca rimanendo libero e indipendente e quindi possa essere messo gratuitamente a disposizione delle future generazioni di neo-genitori, il 15 dicembre partirà un grande crowdfunding. Noi tutti possiamo contribuire al successo di questa impresa ambiziosa facendo una donazione a nostro nome o a favore di qualche amico e diffondendo l’iniziativa attraverso tutti i nostri canali e contatti.

Per chi donerà nei primi 5 giorni del crowdfunding, ci sarà una piccola ricompensa aggiuntiva per rendere questo Natale ancora più speciale! Grazie grazie grazie per il vostro aiuto!

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?