Ultime dal Blog ACP

  • Ok a Ddl Lorenzin: come cambia la sanità
    Indubbiamente era necessario affrontare la riforma degli Ordini professionali sanitari, definire nuove norme sulle sperimentazioni cliniche, sulla medicina di genere, pene più severe per l’abusivismo sanitario e contro chi commette abusi nelle strutture sanitarie su anziani e disabili. C’è da chiedersi però in base a quali prove scientifiche verranno definite le competenze e le attività […] Leggi tutto..

  • Caro Babbo Natale, il Ssn ti scrive… ancora una volta
    22 dic. [IlSole24ore Sanità] Il Presidente del Gimbe scrive ancora una volta a Babbo Natale, le richieste sono precise e importanti, chissà se Babbo Natale ce la farà a realizzarle. di Nino Cartabellotta (presidente Fondazione Gimbe) Caro Babbo Natale, quest’anno faccio molta fatica a tenere la penna in mano: nonostante non abbia ancora 40 anni sono […] Leggi tutto..

  • Tubercolosi: da studio ISS test per diagnosticare TBC direttamente dalle urine
    Già prodotti prototipi di test simili a quelli di gravidanza che saranno disponibili rapidamente ISS 14 dicembre 2017 Identificare e misurare i componenti del batterio responsabile della tubercolosi direttamente dalle urine dei pazienti malati. E’ questo il risultato del lavoro “Urine lipoarabinomannan (LAM) glycan in HIV negative patients with pulmonary tuberculosis correlates with disease severity” […] Leggi tutto..

Leggi altro »

A colpo d'occhio



Rubrica a cura di Enrico Valletta* e Martina Fornaro*


Muovi la rotella del mouse sull'immagine per fare lo zoom.

Quale esito per questa lesione?

Prova ancora scegliendo un'altra risposta.


Giusto!

Guarigione senza sutura
A distanza di circa 12 ore la lesione appare in corso di spontanea risoluzione senza alcun intervento (Figura). Il trattamento delle lacerazioni traumatiche della lingua non è univocamente codificato e la scelta della strategia dipende dall’entità e posizione della lesione e dalla valutazione clinica individuale. La sutura richiede, soprattutto nel bambino piccolo, una sedazione o un’anestesia generale; in alternativa è stato sperimentato con successo l’uso locale di una “colla” di cianoacrilato, ma è dimostrato che anche il trattamento conservativo e la semplice attesa possono portare alla risoluzione spontanea della lesione.

Figura
lingua2

Bibliografia
1. Patel A. Tongue lacerations. Br Dent J 2008;204:355
2. Kazzi MG, Silverberg M. Pediatric tongue laceration repair using 2-octyl cyanoacrylate (Dermabond®). J Emerg Med 2013;45:846
3. Ud-din Z, Aslam M, Gull S. Towards evidence based emergency medicine: best BETs from the Manchester Royal Infirmary. Should minor mucosal tongue lacerations be sutured in children? Emerg Med J 2007;24:123

(Contributo di: Francesca Vaienti, UO Pediatria, Forlì)


(
225
Risposte totali)

* U.O. Pediatria, Ospedale G.B. Morgagni - L. Pierantoni, AUSL della Romagna, Forlì.

© Le immagini dei quiz della rubrica "A colpo d'occhio" sono di proprietà dell'ACP e non possono essere estrapolate e/o riprodotte.