ACP > InformACP > Il Blog ACP > SANITA. Parte il primo corso in diagnostica del Child abuse and neglect
14 Ott 2014
stampa

SANITA. Parte il primo corso in diagnostica del Child abuse and neglect

Presentato da Terre des hommes, università milano e ordine medici
(DIRE – Notiziario Sanità) Roma, 24 set. – Negli ultimi anni le cronache milanesi e nazionali hanno portato all’attenzione della pubblica opinione un numero crescente di casi di maltrattamento e di abuso sessuale sui minori. La letteratura, nel frattempo, ha evidenziato una ridotta conoscenza di tali tematiche da parte di professionisti medici e, in particolar modo, dei medici e pediatri di famiglia e di pronto soccorso, che spesso hanno la possibilità di diagnosticare precocemente i casi di abuso. Per fornire quindi una preparazione clinica il più possibile completa del fenomeno, delle modalità di presentazione dei casi di maltrattamento e delle norme di best practice assistenziale e giudiziaria, Terre des Hommes, l’Università degli Studi di Milano e l’Ordine dei Medici di Milano presentano il primo corso di perfezionamento per medici in ‘Diagnostica del Child Abuse And Neglect’. Verrà presentato oggi (24 settembre) presso l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano nella Sala Anzalone in via Lanzone 31 alle ore 10.30.

Relatori – Introdurrà i lavori Maria Teresa Zocchi, consigliere del’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Milano e referente della commissione Pari Opportunità . Interverranno Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri di Milano; Gianluca Vago, magnifico rettore dell’Università degli Studi Milano; Vincenzo Spadafora, garante per l’Infanzia e l’Adolescenza; Pierfrancesco Majorino, assessore alle Politiche sociali e Cultura della salute del Comune di Milano; Federica Giannotta, responsabile advocacy e programmi Italia Fondazione Terre des Hommes Italia onlus; Alessandra Kustermann, direttore Uoc P.S. Ostetrico Ginecologico IRCCS Policlinico, Mangiagalli e Regina Elena Milano e responsabile SVSeD (Soccorso Violenza Sessuale e Domestica); Cristina Cattaneo, professore associato di Medicina Legale Università degli Studi di Milano; Lucia Romeo, pediatra SVSeD e Asl Milano; Egidio Turetti, responsabile dei servizi sociali per l’Infanzia del Comune di Milano.

(Wel/ Dire)

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?