ACP > Editoria > Quaderni ACP > I tropici in ambulatorio > La tubercolosi resistente ai farmaci
Quaderni acp - 2018; 25(6): 264-266

La tubercolosi resistente ai farmaci

UO di Pediatria, Ospedale G.B. Morgagni – L Pierantoni, AUSL della Romagna, Forlì.

La tubercolosi resistente o multiresistente ai farmaci è un problema di salute individuale e pubblica che coinvolge un numero elevato di bambini in tutto il mondo con una mortalità che può raggiungere il 20% dei pazienti. Nei casi a più elevata resistenza il trattamento è complesso, prolungato e con schemi terapeutici non ben definiti e mutuati quasi sempre dall’esperienza sull’adulto. L’efficacia terapeutica dipende strettamente dall’individuazione delle sensibilità dei micobatteri ai farmaci e dalla tempestività e correttezza del trattamento.

Drug- and multidrug-resistant tuberculosis (DR-TB) is an individual and public health issue that involves a great number of children worldwide with a mortality up to 20%. DR-TB treatment is difficult, prolonged and with therapeutic regimens not well defined and often derived from experience in adult patients. Efficacy of DR-TB therapy mainly relies on identification of the drug-sensitivity of mycobacteria and on prompt and appropriate choice of treatment.

I tropici in ambulatorio
Quaderni ACP
Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?