ACP > Editoria > Pagine Elettroniche dei Quaderni ACP > Newsletter pediatrica > Lo screening della scoliosi negli adolescenti è utile? Una revisione sistematica non chiarisce il dubbio
Pagine Elettroniche dei Qacp - 2019; 26(1): n.2

Lo screening della scoliosi negli adolescenti è utile? Una revisione sistematica non chiarisce il dubbio

Nel 2004 la U.S. Preventive Services Task Force (USPSTF) sconsigliava l’ esecuzione routinaria dello screening della scoliosi idiopatica nei ragazzi, in quanto il trattamento della scoliosi idiopatica durante l’ adolescenza portava a benefici per la salute solo in una piccola percentuale di persone ed inoltre vi erano prove evidenti che il trattamento dei casi individuati attraverso lo screening poteva portare a danni moderati, incluso l’ uso di trattamenti inutili. Tali raccomandazioni sono state riviste dalla USPSTF attraverso una nuova revisione sistematica; lo screening si conferma efficace nell’ identificare la scoliosi. Il trattamento con busto ed esercizi fisici può interrompere o rallentare la progressione della curvatura nell’ adolescenza. Tuttavia, vi sono poche o nessuna evidenza sui risultati a lungo termine delle scoliosi trattate nell’ adolescenza, sull’ associazione tra l’ entità della curvatura al raggiungimento della maturità scheletrica e gli esiti di salute negli adulti, sui danni correlati all’ effettuazione dello screening o al trattamento della scoliosi e sull’ effetto complessivo dello screening sulla salute degli adulti.

Is scoliosis screening in adolescents useful? A systematic review does not clarify the doubt
The US Preventive Services Task Force (USPSTF) advised in 2004 against the routine execution of idiopathic scoliosis screening in boys, because the treatment of idiopathic scoliosis during adolescence brought a health benefit alone in a small percentage of people and there was clear evidence that the treatment of cases identified through screening could lead to moderate damage, including the use of unnecessary treatments. These raccomandation have been reviewed by the USPSTF through a new systematic review. Screening is confirmed to be effective in identifying scoliosis. The treatment with back brace and physical exercises can riduce the progression of the curvature in adolescence. However, there is little or no evidence on the long-term results of treated scoliosis in adolescence, on the association between the seriousness of the curvature in adult age and health outcomes, on damage related to screening or scoliosis treatment and the overall effect of screening on adult health.

Newsletter pediatrica
Pagine Elettroniche dei Quaderni ACP
Bimestrale di informazione politico culturale e ausili didattici dell'Associazione Culturale Pediatri

Open access
La rivista aderisce agli obiettivi di diffusione gratuita online della letteratura medica

Indicizzata in SciVerse Scopus e in Google Scholar

Quaderni acp
ISSN: 2039-1382

Pubblicazione iscritta nel registro Nazionale della Stampa n° 8949 ® ACP

Se non hai trovato quello che volevi effettua una ricerca.


Tutto il sito    Quaderni ACP Newsletter Pediatrica PUMP
  

stampa

Nessun commento, vuoi essere il primo?